Colla per unghie: come sceglierla, informazioni

1
2
3
4
5
NYK1 Nail Bond Colla per Unghie Finte Super Forte, Adesivo per Tip - Qualità Professionale da...
maximum speed - colla per unghie artificiali kbgl01c
2 x 3g By Vixi COLLA PER UNGHIE ULTRA FORTE con FILE PER PREPARAZIONE GRATUITO Adesivo chiaro,...
NAILFUN 1 Boccetta di Colla 7,5 g per Unghie Finte
Invogue Pennello Su Colla Per Unghie - 10 Ml
NYK1 Nail Bond Colla per Unghie Finte Super Forte, Adesivo per Tip - Qualità Professionale da...
maximum speed - colla per unghie artificiali kbgl01c
2 x 3g By Vixi COLLA PER UNGHIE ULTRA FORTE  con FILE PER PREPARAZIONE GRATUITO  Adesivo chiaro,...
NAILFUN 1 Boccetta di Colla 7,5 g per Unghie Finte
Invogue Pennello Su Colla Per Unghie - 10 Ml
NYK1
KISS
By Vixi
NAILFUN
Invogue
Bestseller No. 31
NYK1 Nail Bond Colla per Unghie Finte Super Forte, Adesivo per Tip - Qualità Professionale da...
NYK1 Nail Bond Colla per Unghie Finte Super Forte, Adesivo per Tip - Qualità Professionale da...
FORMATO EXTRA Colla per Unghie Super Forte con applicatore di precisione Si Asciuga velocemente, colla antifunginea Colla Professionale per Unghie Forte e Resistente
Bestseller No. 32
maximum speed - colla per unghie artificiali kbgl01c
maximum speed - colla per unghie artificiali kbgl01c
Bestseller No. 33
2 x 3g By Vixi COLLA PER UNGHIE ULTRA FORTE  con FILE PER PREPARAZIONE GRATUITO  Adesivo chiaro,...
2 x 3g By Vixi COLLA PER UNGHIE ULTRA FORTE con FILE PER PREPARAZIONE GRATUITO Adesivo chiaro,...
Adesivo super forte per false unghie.Contenuto della colla chiara ad asciugatura rapida: 3ml / 3g.Colla per unghie professionale per estetisti veloce, affidabile e a lunga tenuta.
Bestseller No. 34
NAILFUN 1 Boccetta di Colla 7,5 g per Unghie Finte
NAILFUN 1 Boccetta di Colla 7,5 g per Unghie Finte
Bestseller No. 35
Invogue Pennello Su Colla Per Unghie - 10 Ml
Invogue Pennello Su Colla Per Unghie - 10 Ml

La colla specifica per unghie è un prodotto utile per effettuare al meglio una serie di operazioni. Ad esempio, è indispensabile nel momento in cui occorre incollare le unghie finte a quelle naturali oppure quando bisogna applicare le tips per poi poter iniziare la ricostruzione. Inoltre, serve anche per attaccare strass, brillantini e altre decorazioni di nail art e per sistemare e aggiustare le unghie quando si spezzano o si scheggiano (un’eventualità che non capita di rado, se si hanno le unghie fragili).

Per tutte queste operazioni è molto importante utilizzare una colla specifica per unghie e non un una colla qualsiasi: un prodotto non formulato appositamente per le unghie potrebbe infatti provocare danni anche seri alla struttura ungueale. Senza contare che le colle “generiche” sono più tossiche e non vanno quindi mai usate su pelle e unghie, perché le sostanze nocive potrebbero essere assorbite. In vendita esistono vari tipi di colla per unghie: è di primaria importanza scegliere un buon prodotto, sia per ottenere un risultato esteticamente perfetto, sia per non indebolire l’unghia. In questo articolo vedremo quindi quali criteri tenere presente per scegliere un collante di buona qualità che sia anche adatto alle proprie esigenze.

 

Il formato: colle con pennellino e beccuccio

I flaconi di colla per unghie che si trovano in vendita possono avere formati e modalità di applicazione leggermente diverse. Nello specifico, è possibile distinguere le colle che si applicano con il pennellino e quelle che si applicano con il beccuccio. Entrambi i modelli sono piuttosto pratici e comodi da usare, oltre ad essere precisi nell’applicazione. Pertanto non è facile definire a priori quale sia la tipologia migliore o più adatta da scegliere.

Per orientarsi nella scelta bisogna soprattutto considerare il proprio grado di manualità: se si è poco esperte e si non ha si molta manualità, probabilmente è meglio acquistare un modello con il beccuccio. Rispetto alla colla con il pennellino, quella con il beccuccio infatti è un po’ più facile da utilizzare e dosare: è quindi meno probabile che sbavi compromettendo la buona riuscita dell’operazione.

In questo video, pubblicato da Pics Nails, potete vedere come utilizzare la colla con il pennellino per applicare le tips:

La capienza

In vendita sono disponibili flaconi di colla di varia capienza: indicativamente da un minimo di 3 ml fino ad un massimo di 28. Nella scelta del prodotto bisogna considerare anche quest’aspetto. Di solito i flaconi capienti sono più indicati per un utilizzo professionale; i più piccoli invece sono ideali da utilizzare in casa.

Efficienza e velocità di asciugatura

Nello scegliere un buon collante per unghie vanno considerati anche i tempi di asciugatura: per parecchie donne il fatto che una colla abbia una presa molto rapida e si asciughi in tempi brevi è una caratteristica fondamentale.

Di certo si tratta di un elemento che permette di far risparmiare parecchio tempo: una colla per unghie davvero performante ed efficiente dovrebbe avere quindi questa caratteristica. In vendita sono disponibili colle che si asciugano davvero in in pochi secondi.

Non sempre, però, scegliere una colla in grado di asciugarsi in tempi brevi si rivela la scelta vincente.
Se non si è molto esperte è forse meglio ripiegare su un colla dai tempi di asciugatura più lunghi: in questo modo si avrà il tempo di intervenire in caso di errori (ad esempio se si posizionano in modo sbagliato le tips o le decorazioni). Cosa che ovviamente non è possibile – o comunque è più difficile – con una colla a presa rapida. In un caso come questo quindi, è meglio scegliere una colla un po’ meno performante, ma in definitiva più adatta al proprio livello di abilità e manualità.

Il colore

Nello scegliere una buona colla per unghie bisogna sempre controllare se si tratta di una colla trasparente. In questo caso non ci sono mezze misure, né è importante considerare il proprio grado di esperienza: la colla dev’essere sempre trasparente perché solo in questo modo è possibile nasconderla bene sotto lo smalto o usarla secondo le necessità, senza che si noti.

Resistenza e durata della tenuta

Va anche considerata la capacità di tenuta di una colla e la sua durata: in media, un buon collante per unghie dovrebbe resistere per circa 3-4 giorni. Le colle di bassa qualità durano invece appena un giorno o due e, nei casi peggiori, iniziano a cedere addirittura solo dopo qualche ora.

La composizione

Molto importante è anche la composizione del collante: sono da preferire le colle che agiscono in maniera delicata perché formulate con ingredienti che rispettano la struttura dell’unghia e arricchite con sostanze che la proteggono.

Come rimuovere la colla per unghie

Anche se gli applicatori che si trovano in vendita sono ad alta precisione, può capitare – soprattutto alle meno esperte – di dover eliminare dalle unghie residui di colla o eventuali sbavature. Oppure, quando si eliminano le unghie finte, è abbastanza comune ritrovare dei residui di colla sulle unghie naturali, che vanno necessariamente eliminati.

Per farlo è consigliabile seguire alcuni passaggi che permettono di rimuovere la colla in modo delicato:

  • In prima battuta è utile limare i residui di colla utilizzando una limetta sottile: in questo modo è possibile ridurre la quantità di collante da tirare via
  • A questo punto è consigliabile immergere le mani per circa 5 minuti in una bacinella riempita di acqua tiepida con un po’ di sapone neutro
  • L’ammollo serve ad ammorbidire la colla seccatasi: ora, dopo aver asciugato le mani, sarà più facile rimuovere i residui con la limetta o staccandoli con le mani
  • Nel caso la colla non venga via facilmente, allora si può utilizzare un batuffolo di cotone imbevuto di solvente.

Prezzi indicativi

Il costo di un collante per unghie può variare anche di molto in considerazione di fattori come la marca (alcune sono più costose di altre perché garantiscono maggiore qualità), la capienza del formato, l’efficienza del prodotto e la tipologia di rivenditore (online, negozio specializzato, estetista). In linea di massima, si va da un costo minimo di 2-3 euro per le colle di qualità medio-bassa a prezzi decisamente più alti per le colle qualitativamente superiori, che possono costare anche fra i 10 e i 15 euro.


La mia passione per la scrittura mi ha portato in modo del tutto naturale a diventare redattrice web; di questo lavoro amo la possibilità di approfondire e condividere con i lettori gli argomenti che mi interessano. In particolare sono appassionata di tutto ciò che riguarda il settore benessere/trattamenti estetici.

Back to top
Fornetto Unghie